Ci saranno importanti novità riguardanti le nostre Case AIL Alessandria-Asti ODV

Condividi con

AIL Alessandria-Asti è in procinto di affittare una nuova unità immobiliare, sita nei pressi dell’Ospedale di Alessandria.

Uno dei principali obiettivi dell’Organizzazione di Volontariato è quella di offrire ospitalità gratuita grazie a case AIL Alessandria-Asti ODV per pazienti trapiantati o sottoposti a terapie cellulari (CAR-T), ed i loro famigliari.

Nel biennio 2022 e 2023 sono stati ospitati 17 pazienti accompagnati da famigliari o caregiver, per un totale di 406 giorni di ospitalità offerti. Grazie al lavoro di AIL Alessandria-Asti è stato  possibile fornire ai pazienti ed ai loro familiari, le condizioni per poter ottenere i migliori risultati possibili dalle terapie a cui sono sottoposti nella SCDU di Ematologia dell’AOU di Alessandria.

Le principali motivazioni che ci hanno spinto a procedere con l’affitto di una nuova Casa AIL riguardano soprattutto il continuo aumento della richiesta di ospitalità, dovuta ad un ampliamento sia del trattamento dei pazienti, dovuto al fatto che la SCDU di Ematologia dell’AOU di Alessandria è ormai un centro HUB di riferimento per il trattamento delle patologie ematologiche, sia ad un aumento della comunicazione e delle informazioni che raggiungono i pazienti, grazie a diversi canali (medici, reparto, sito, social…), che arrivano da località anche molto al di fuori della provincia.

Il continuo aumento della richiesta ha portato AIL AL-AT ODV a dover ampliare la sua capacità di fornitura del servizio gratuito; ecco perchè, a breve, saremo in grado di fornire un servizio ancora più ampio ed efficiente, e di mettere a disposizione dei pazienti, e dei loro famigliari, tutto ciò che necessitano per proseguire il delicato periodo post trapianto o CAR-T.